Carta dei servizi

La presente “Carta dei Servizi” è redatta in riferimento alle indicazioni contenute nel Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 19 maggio 1995 “Schema generale di riferimento della carta dei servizi pubblici sanitari” e nelle Linee Guida n. 2/95 “Attuazione della carta dei servizi del Servizio Sanitario Nazionale” (supplemento ordinario alla Gazzetta Ufficiale n. 203 del 31 agosto 1995, serie generale n. 108) diffuse dal Ministero della Salute. Essa tiene altresì in considerazione i regolamenti della Regione Campania N. 1 del 22 giugno 2007 e N. 3 del 31 luglio 2006 recanti i principi per l’accreditamento istituzionale delle strutture sanitarie.

Valori e principi fondamentali

I valori su cui fa perno il Centro per rafforzare il proprio ruolo di riferimento nel settore della riabilitazione sono:
  • il soddisfacimento del bisogno del paziente;
  • la qualificazione e l’aggiornamento continuo del personale per garantirne al meglio la professionalità;
  • l’innovazione a tutti i livelli, attraverso la ricerca e formazione nei vari settori.

Il Centro inoltre è impegnato a garantire il rispetto dei seguenti principi fondamentali:

  • Assistere e curare con premura e attenzione tutta l’utenza rispettandone la sua dignità di persona indipendentemente dalle sue convinzioni filosofiche, religiose e politiche;
  • Accogliere i cittadini con un atteggiamento obiettivo, equanime, cortese e soprattutto disponibile a fornire tutte le informazioni necessarie sia in merito alla diagnosi, alla terapia proposta e alla relativa prognosi, sia in merito agli aspetti amministrativi;
  • Garantire a tutti i cittadini la continuità riabilitativa e la regolarità dei servizi;
  • Collaborare con le associazioni di volontariato e dei diritti degli ammalati.

Per scaricare la versione complenta in PDF della carta dei servizi, clicca qui.